La mia maratona

Home / Blog / La mia maratona

Ecco una testimonianza di Luca Parisi, protagonista a Berlino di una bella maratona, corsa con il suo nuovo primato personale. E per chi avesse curiosità su quanto accaduto a Berlino ecco il link ai risultati: http://results.scc-events.com/2018/?pid=leaderboard#

Ciao a tutti sono Luca Parisi, e corro ormai da circa diciotto anni e con la corsa è stato amore a prima vista, e da quando ho iniziato non ho mai smesso tranne che per brevi periodi.

Vi racconto la mia maratona di Berlino corsa domenica che è ha visto realizzare un nuovo record mondiale da parte di Eulid Kipchoge, con il fantascientifico tempo di 2h01’39’’!

Le varie tappe che mi hanno accompagnato durante la preparazione includevano allenamenti molto intensi che non è stato facile eseguire con il caldo della capitale.

Mi alleno ormai da solo da circa 6 mesi per scelta, perché la corsa per me deve essere fuori da schemi ben precisi e devo viverla in totale libertà e armonia senza le rigide regole di un allenatore, mi piace comunque confrontarmi ogni volta contro i miei limiti per superarli ogni volta.

Aver dato il cinque ai numerosi bambini che mi incitavano ripetendo a squarciagola il mio nome che leggevano sul pettorale attaccato alla canotta mi ha dato un ulteriore stimolo a spingere sempre di più sull’acceleratore a tal punto da arrivare in volata contro un forte atleta Norvegese con il quale spalla a spalla siamo arrivati appaiati al traguardo in 2h23’29’’, il mio nuovo record personale che mi rende felice e consapevole di poter migliorare ancora…

Un saluto a tutti voi che avete letto le mie poche righe e buon allenamento e inseguite sempre in vostri sogni!

Luca Parisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *