Dona il tuo 5×1000!

Home / Blog / Dona il tuo 5×1000!

Ciao!

Da quest’anno puoi contribuire alla crescita della nostra Società donando il tuo 5x1000!

Da​re il tuo 5x1000 all’ Acsi Campidoglio Palatino non ti costa nulla!

Con la tua denuncia dei redditi (Certificazione Unica, 730 e Modello Unico) puoi destinare il 5x1000 dell’IRPEF e trasformare la tua dichiarazione dei redditi in un contributo per una buona causa!

Perché donare il 5x1000 all’Acsi Campidoglio Palatino?

Perchè organizzare e fare sport, soprattutto a livello dilettantistico, significa impegnarsi attivamente nell’ambito sociale coinvolgendo, come nel nostro caso, centinaia di ragazzi e ragazze in un sano progetto di crescita.

Con il vostro contributo potremo:

  • sostenere i costi di formazione degli istruttori e allenatori
  • garantire il supporto per le famiglie in condizioni più svantaggiate con interventi mirati
  • lavorare ad un modello inclusivo, creando le occasioni per aumentare il bagaglio di esperienze per tutti i ragazzi, indipendentemente dal loro valore atletico

Puoi anche invitare parenti e amici a scrivere il codice fiscale della nostra Società  05404791005 sulla loro dichiarazione dei redditi.

Come fare per devolvere il 5x1000 all’Acsi Campidoglio Palatino​?

  • Firma la dichiarazione dei redditi (Certificazione Unica, 730 e Modello Unico) nell'apposito spazio​:

Sostegno alle Associazioni Sportive Dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal Coni a norma di legge e che svolgono una rilevante attività d’interesse sociale

  • Indica nello riga sottostante il nostro Codice Fiscale: 05404791005

Importante: Se non devi consegnare il modello 730 o il modello Unico puoi scegliere comunque di destinare il 5x1000.  In questo caso consegna la Certificazione Unica, compilata con la firma e il Codice Fiscale della nostra associazione, in banca o in posta, in busta chiusa con la dicitura “5X1000”.

Ti ringraziamo per il tuo aiuto.

DONA IL 5x1000 ALL’ACSI CAMPIDOGLIO PALATINO

Codice Fiscale 05404791005

 

COME DONARE

 

Donare è semplice, ti basterà:

  • Firmare nel riquadro denominato: "Sostegno delle Associazioni Sportive Dilettantistiche riconosciute..."
  • Inserire sotto la tua firma il codice fiscale di  A.S.D. ACSI CAMPIDOGLIO PALATINO 05404791005

Qui di seguito troverai qualche informazione sulle modalità per destinare il tuo 5x1000 alla A.S.D. ACSI CAMPIDOGLIO PALATINO:

Che cos'è il 5x1000?

Il 5x1000 è un particolare tipo di donazione che proviene dall'imposta sul reddito delle persone fisiche IRPEF. Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi può scegliere di destinare la propria quota, pari al 5x1000, a "sostegno delle Associazioni Sportive Dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal Coni a norma di legge e che svolgono una rilevante attività d’interesse sociale", compilando, con firma e codice fiscale dell’associazione, l’apposita sezione sulla dichiarazione dei redditi.

Chi può donare il 5x1000?

Hai la possibilità di destinare il 5x1000 delle proprie tasse ad una specifica associazione chiunque fa la dichiarazione dei redditi, presentando i modelli: REDDITI (Ex UNICO), CERTIFICAZIONE UNICA, MODELLO 730.

Non ho l'obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi: posso donare il 5x1000?

Si: basta consegnare ad una banca o a un ufficio postale la scheda integrativa per il 5x1000 contenuta nel CU in busta chiusa, su cui apporre la scritta "scelta per la destinazione del 5x1000 dell'IRPEF", con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente.

È diverso dall'8x1000?

Si: il 5x1000 non sostituisce, ma si aggiunge al meccanismo dell'8x1000. Entrambi permettono al contribuente di scegliere a chi devolvere una parte delle proprie imposte sul reddito, ma non vanno confusi perché hanno formule di destinazione fiscale diverse. Lo scopo dell’8 x1000 è di offrire sostegno alla Chiesa di culto (confessioni e credo religiosi).

Cosa succede se firmo senza indicare il codice fiscale?

Dimenticandoti di inserire il codice fiscale a cui vuoi destinare il 5x1000, le somme saranno ripartite in maniera proporzionale in base al numero di preferenze ricevute dalle associazioni appartenenti alla stessa categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *